Salta al contenuto principale

News

Scopri tutto quello che c'è da sapere sulle apnee notturne e su come migliorare la qualità del tuo sonno!

Gennaio 8, 2021 - Conseguenze sulla salute

Il monitoraggio del sonno tramite smartwatch

Per individuare le apnee notturne e monitorare la qualità del sonno i medici utilizzano una tecnica chiamata "polisonnografia" (PSG), in realtà un insieme di diverse tecniche tra cui ad esempio l'elettrocardiogramma, l’elettroencefalografia e l’elettrooculografia (rilevazione dei movimenti oculari).

Gennaio 5, 2021 - Salute

Apnee notturne e attività fisica

Che correlazione c'è tra le apnee notturne e lo svolgimento di attività fisica? Le apnee notturne sono un problema molto comune nella nostra società e rappresentano uno dei disturbi del sonno più diffusi.

Novembre 20, 2020 - Conseguenze sulla salute

Coronavirus: quali rischi per chi soffre di apnee notturne?

Dall’inizio della pandemia di COVID-19 dello scorso marzo, questa malattia si è diffusa in tutto il mondo causando centinaia di migliaia di contagi e migliaia di decessi. Una situazione che, nel nostro Paese, stiamo ancora vivendo.

apnee notturne

Settembre 28, 2020 - Conseguenze sulla salute

Apnee notturne, come si diagnosticano?

Quali test si possono fare per diagnosticare le apnee notturne?

OSAS

Settembre 7, 2020 - Conseguenze sulla salute

OSAS: i rischi per chi non segue una terapia

OSAS: quali sono i rischi per chi non segue una terapia?

apnee notturne

Agosto 21, 2020 - Curiosità

Apnee notturne e invalidità

Apnee notturne come condizione invalidante

apnee notturne donne

Agosto 19, 2020 - Salute

Apnee notturne nelle donne. Come si manifestano?

Come si manifestano nelle donne?

apnee notturne

Agosto 7, 2020 - Curiosità

Apnee notturne, chi ne soffre di più?

Apnee notturne, quali sono i soggetti colpiti? Secondo un recente studio di The Lancet, sono circa 900 milioni nel mondo le persone affette da apnee ostruttive del sonno (Osas).  In Italia ne soffrono circa 20 milioni di individui tra i 15 e i 74 anni e, sebbene in passato venisse considerata una patologia rara, la sua diffusione è aumentata notevolmente negli ultimi 10 anni. 

nicturia

Agosto 4, 2020 - Patologie Correlate

Nicturia e apnee notturne

La nicturia Dopo una certa età viene considerato normale soffrire di nicturia, disturbo che costringe ad alzarsi una o più volte di notte, per colpa della prostata ingrossata, nel caso degli uomini, oppure della vescica iperattiva, per le donne. Ma non è detto che siano queste le vere ragioni.

terapia con cpap

Luglio 24, 2020 - Conseguenze sulla salute

Terapia con CPAP, l’importanza di essere costanti

Usare la CPAP con costanza CPAP è un acronimo in lingua inglese che significa Continuous Positive Airway Pressure e viene utilizzato per indicare un dispositivo medico utilizzato come terapia per disturbi del sonno come le OSAS (apnee ostruttive del sonno).

OSAS

Luglio 14, 2020 - Curiosità

OSAS e patente, che cosa dice la legge

OSAS e patente, che cosa dice la legge Nel 2014 l’Unione Europea con la Direttiva 2014/85/UE ha stabilito i requisiti necessari per il conseguimento e il rinnovo della patente di guida per chi è affetto da OSAS (sindrome delle apnee ostruttive del sonno o apnee notturne), patologia alla base dei cosiddetti “colpi di sonno”, causa di circa il 20% degli incidenti stradali.

cpap

Giugno 25, 2020 - Curiosità

In vacanza con la CPAP si può!

Viaggiare con apparecchiature CPAP (acronimo di Continuous Positive Airway Pressure, cioè Pressione Positiva Continua delle vie aeree) è semplice e pratico, bastano solamente alcune accortezze.