Salta al contenuto principale

Contatti

View

Accesso Rapido

NEOS 2016-2020: una strategia di trasformazione centrata sul cliente

Air Liquide ha identificato tre importanti trend, che sono fonte di crescita per tutte le sue attività. Questi trend sono la transizione energetica e ambientale, cambiamenti nella sanità, e digitalizzazione. Quest'ultimo trend influenza i nuovi modi di lavorare, la gestione degli asset e la sfera transazionale. Per affrontare queste sfide chiave e questi nuovi mercati potenziali, Air Liquide può sfruttare la sua posizione di leadership nei principali bacini industriali mondiali, le sue tecnologie proprietarie, la sua capacità di innovazione, le sue soluzioni e servizi, la sua eccellenza operativa e la sua organizzazione in rete.
In questo contesto, il percorso principale verso la crescita coinvolgerà l'innovazione, supportata dai principali trend identificati, oltre alla crescita esterna. Questa innovazione al servizio dei clienti, all'interno di un ecosistema aperto, è centrata sugli utilizzi ed è supportata dalle tecnologie.
Con l'acquisizione di Airgas negli Stati Uniti, completata a maggio 2016, il Gruppo ha aumentato le sue dimensioni, con una crescita di +30% delle vendite di Gas & Services. Il Gruppo ha rafforzato la sua leadership globale riequilibrando le sue posizioni in Europa ed in America. L'acquisizione di Airgas posiziona Air Liquide in modo ottimale negli Stati Uniti, il mercato dei gas industriali più grande e più avanzato a livello mondiale in termini di innovazione e digitalizzazione. Attraverso la sua rete di distribuzione multicanale negli Stati Uniti, Airgas beneficia di una relazione stretta con i suoi clienti ed una posizione di vantaggio nell'e-commerce.
Alla luce di questi fattori, Air Liquide, all'interno del suo Programma NEOS, mira ad ottenere un tasso di crescita medio annuo, nel periodo 2016-2020, da +6% a +8%. Il Gruppo intende generare guadagni di efficienza sostanziali ricorrenti di oltre 300 milioni di Euro in media all'anno, oltre a sinergie relative ad Airgas per un importo totale superiore a 300 milioni di dollari USA. Il Gruppo mira ad ottenere un ritorno sul capitale investito (ROCE) di oltre il 10% in 5/6 anni. Infine, conservare il suo rating ‘A’ di S&P grazie alla forza del suo bilancio rimane una priorità.
Per quanto riguarda la responsabilità, che è al centro della sua ambizione insieme ai risultati, il Gruppo rafforzerà le sue azioni mirate a migliorare la qualità dell'aria per un ambiente ed una salute migliori. Air Liquide perseguirà un dialogo attivo con i suoi stakeholder per contribuire ad un mondo più sostenibile.
L’équipe dirigenziale che lavora dalla sede centrale (Parigi) e dai suoi Hub (Houston, Francoforte, Shanghai e Dubai), e i manager dei cluster (gruppi di paesi o entità) basati nelle diverse regioni, lavoreranno in modo collaborativo all'interno di una rete per implementare NEOS e raggiungere gli obiettivi previsti per il periodo 2016-2020.
Con NEOS, il Gruppo sarà in grado di ottenere risultati a lungo termine e sarà più connesso ai suoi stakeholder, oltre che più innovativo.

Scarica il documento