Salta al contenuto principale

News

Dormire bene: 10 consigli da seguire

02/01/2020 - 02:57 pm - Apnee Notturne
dormire bene

Dormire bene è importante. 

Il sonno, sebbene spesso sottovalutato, è essenziale come bere e mangiare e fondamentale per il benessere del corpo e della mente. 

A patto però che sia di buona qualità e della giusta quantità, altrimenti, possono insorgere problemi di salute anche gravi.

Chi dorme non si ammala

Un buon sonno aiuta a guarire, non ci sono dubbi. Quando c'è un'infezione in atto l'organismo aumenta la produzione di particolari sostanze chiamate citochine: sono loro le responsabili dell'aumento del sonno, soprattutto di quello profondo, e l'azione che svolgono è fondamentale per la regolazione della risposta immunitaria. Ma attenzione. Questo non significa che chi soffre di insonnia corra il rischio di ammalarsi di più. È però vero che l'organismo di chi non rispetta il proprio ritmo sonno-veglia può avere una maggiore suscettibilità alle malattie e alle infezioni. 

10 consigli per dormire bene

Ecco 10 regole di comportamento che consentono di eliminare tutte quelle "interferenze" che fanno passare le notti in bianco.

1. Scegliere un rituale della buonanotte che aiuti a rilassarsi. Per esempio bere un bicchiere di latte, leggere alcune pagine di un libro ed altro ancora.

2. Andare a letto e svegliarsi sempre alla stessa ora. Mantenere questa regola anche quando non si ha dormito bene.

3. Alzarsi quando non si riesce a dormire. L'ideale è fare qualcosa di piacevole e tornare a letto solo quando torna il sonno.

4. Non praticare attività fisica dopo cena: lo sport svolto nelle quattro ore prima di andare a dormire disturba il sonno. Altrettanto vale per le attività intellettuali troppo impegnative.

5. Non cercare di recuperare il sonno con "pisolini" disseminati lungo l'arco della giornata.             

6. Non utilizzare la camera da letto per le attività che vanno svolte durante il giorno, come lavorare al computer o mangiare. 

7. Evitare dalle quattro del pomeriggio in poi le sostanze eccitanti come caffè, tè e cioccolata e i superalcolici che possono disturbare il sonno. 

8. Non fumare, in quanto la nicotina è una sostanza stimolante.

9. Evitare di addormentarsi la sera davanti alla televisione.

10. In camera da letto mantenere la temperatura fresca e l'ambiente buio e silenzioso.

Tags: Curiosità