Salta al contenuto principale

News

Di quante ore di sonno abbiamo bisogno e perché è importante dormire?

21/06/2021 - 05:57 pm - Apnee Notturne
Apnee sonno

Il sonno è fondamentale per la nostra salute. Tuttavia, quando si vive una vita frenetica, spesso, è una delle prime cose che viene trascurata o sacrificata, portandoci a dormire meno ore di quelle necessarie al nostro corpo.

Perché dormire è fondamentale per stare bene?

Un sonno ristoratore è indispensabile per il nostro benessere quotidiano poiché quando si dorme il corpo lavora per ricostruire i muscoli affaticati durante il giorno ed eliminare le scorie prodotte dal cervello. Inoltre, la mancanza di sonno rende difficile per il corpo regolare funzioni essenziali come il controllo dell’appetito, il sistema immunitario, la funzione metabolica e la capacità di mantenere un peso corporeo normale. Infine, il sonno gioca un ruolo importante nella regolazione del ritmo circadiano, cioè l’orologio biologico, che regola quando ci si sente svegli oppure si ha sonno. Non dormire abbastanza, dormire a orari strani durante il giorno o esporsi a una luce intensa durante la notte possono far saltare questo orologio interno. Tuttavia, non è importante soltanto dormire abbastanza ogni notte, ma dormire bene. Si stima che circa un terzo degli adulti e due terzi degli adolescenti non dormano abbastanza ogni notte. Sfortunatamente, non dormire a sufficienza ha conseguenze molto dannose: si è meno capaci di prendere buone decisioni, così come si è meno creativi, e si alzano le probabilità di essere coinvolti in un incidente d’auto. In parte, ciò può essere dovuto al fatto che un numero ridotto di ore di sonno è in grado di danneggiare le capacità cognitive. Inoltre, la carenza di sonno può farci sentire più negativi, meno produttivi e aumenta le possibilità di sviluppare malattie croniche come obesità, problemi cardiaci o diabete. 

Di quante ore di sonno abbiamo bisogno?

Ogni individuo ha necessità delle preferenze uniche in merito alle ore di sonno necessarie per il proprio corpo. Ciononostante, la quantità di sonno necessaria dipende molto dall’età. Infatti, le raccomandazioni mediche in merito, di solito, sono divise per fasce d’età:

  • anziani (65+ anni): 7-8 ore
  • adulti (18-65 anni): 7-9 ore
  • adolescenti (14-17 anni): 8-10 ore
  • bambini in età scolare (6-13 anni): 9-11 ore
  • bambini in età prescolare (3-5 anni): 10-13 ore
  • bimbi piccoli (1-2 anni): 11-14 ore 
  • lattanti (4-11 mesi): 12-15 ore
  • neonati (0-3 mesi): 14-17 ore

In ogni caso, alcune persone potrebbero aver bisogno di una maggiore o minore quantità di sonno rispetto a quella raccomandata, in relazione a diversi fattori come la genetica o la qualità del sonno. 

Tags: Conseguenze sulla salute Curiosità Salute